Forum del Centro Meteorologico Romano

Torna indietro   Forum del Centro Meteorologico Romano > La Comunità del Centro Meteorologico Romano > Gli amici di Romameteo si incontrano
Registrazione FAQ Lista utenti Calendario Segna forums come letti

Gli amici di Romameteo si incontrano Cene, incontri, convegni dei meteoappassionati di Roma e Provincia.

Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 12-12-2018, 12.33.26   #1
sheldon
Tormenta
 
L'avatar di sheldon
 
Data registrazione: 28-01-2012
Residenza: Roma EUR 14m s.l.m.
Messaggi: 8.995
Predefinito 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapienza”

Siete invitati Sabato 15 Dicembre 2018, dalle*ore 15.30 alle 21.00, presso la sede del*VII Gruppo della Protezione Civile in via della Stazione di Tor Sapienza 42 a Roma, all'inaugurazione ufficiale della stazione meteorologica installata in collaborazione con*l'Associazione Bernacca Onlus. All'evento saranno presenti gli esponenti di*Rete Meteo Amatori,*Tornado in Italia, Associazione Bernacca,*UNI-MET e Meteo Lazio che daranno un contributo espositivo alla manifestazione. Vi lasciamo nel dettaglio il programma del pomeriggio, la location e la locandina ufficiale con link all'evento qui sotto:

Ore 15.30: Apertura sede PC
Ore 16.30: Presentazione della stazione meteorologica
Ore 16.30-18.30: Interventi di Rete Meteo Amatori, Associazione Bernacca e Meteo Lazio
Ore 18.30: Domande/dibattito; consegna delle targhe di partecipazione alle autorità
Ore 19.00: Buffet

Dettaglio degli interventi:

O.d.V. VII GRUPPO
“Informazione, Comunicazione, Logistica e Interventi operativi.
Il ruolo dell’Osservatore Meteo. Le liste broadcast

Associazione Bernacca Onlus:
L’importanza dei dati climatici per lo studio e la difesa del territorio.

Rete Meteo Amatori/Tornado in Italia:
Presentazione degli Archivi “Fenomeni Tornadici in Italia” e “Fenomeni meteo in Italia”.
Liste Broadcast.

Meteo Lazio:
Presentazione del portale come punto di riferimento informativo. Presentazione del Progetto LIFE-ASTI del CNR al quale collabora, progetto di monitoraggio per studiare l’effetto isola urbana di calore.

LINK: http://www.meteoregionelazio.it/2018...dicembre-2018/

spero che qualcuno di voi riuscirà ad essere presente, anche perché verrà presentato (dal sottoscritto) un importantissimo progetto per il monitoraggio nell'area di Roma, che comporterà strumenti di non poco interesse per il meteoappassionato romano!

__________________
Roma E.U.R. 14m s.l.m.

Stazione meteo Davis Vantage Vue installata su tetto dal 13 ottobre 2014, con webcam puntata ad ovest.

Dati live 24 ore sul sito: Roma E.U.R. Meteo

Gli appassionati meteo del Lazio: Meteo Lazio

Estremi storici:
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)

Ultima modifica di sheldon : 12-12-2018 alle ore 12.33.52.
sheldon non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 12-12-2018, 13.21.19   #2
Antonio da Ostia
Blizzard a Roma
 
L'avatar di Antonio da Ostia
 
Data registrazione: 22-12-2006
Residenza: Infernetto ( X Municipio Roma )
Età: 38
Messaggi: 11.155
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da sheldon Visualizza messaggio
Siete invitati Sabato 15 Dicembre 2018, dalle*ore 15.30 alle 21.00, presso la sede del*VII Gruppo della Protezione Civile in via della Stazione di Tor Sapienza 42 a Roma, all'inaugurazione ufficiale della stazione meteorologica installata in collaborazione con*l'Associazione Bernacca Onlus. All'evento saranno presenti gli esponenti di*Rete Meteo Amatori,*Tornado in Italia, Associazione Bernacca,*UNI-MET e Meteo Lazio che daranno un contributo espositivo alla manifestazione. Vi lasciamo nel dettaglio il programma del pomeriggio, la location e la locandina ufficiale con link all'evento qui sotto:

Ore 15.30: Apertura sede PC
Ore 16.30: Presentazione della stazione meteorologica
Ore 16.30-18.30: Interventi di Rete Meteo Amatori, Associazione Bernacca e Meteo Lazio
Ore 18.30: Domande/dibattito; consegna delle targhe di partecipazione alle autorità
Ore 19.00: Buffet

Dettaglio degli interventi:

O.d.V. VII GRUPPO
“Informazione, Comunicazione, Logistica e Interventi operativi.
Il ruolo dell’Osservatore Meteo. Le liste broadcast

Associazione Bernacca Onlus:
L’importanza dei dati climatici per lo studio e la difesa del territorio.

Rete Meteo Amatori/Tornado in Italia:
Presentazione degli Archivi “Fenomeni Tornadici in Italia” e “Fenomeni meteo in Italia”.
Liste Broadcast.

Meteo Lazio:
Presentazione del portale come punto di riferimento informativo. Presentazione del Progetto LIFE-ASTI del CNR al quale collabora, progetto di monitoraggio per studiare l’effetto isola urbana di calore.

LINK: http://www.meteoregionelazio.it/2018...dicembre-2018/

spero che qualcuno di voi riuscirà ad essere presente, anche perché verrà presentato (dal sottoscritto) un importantissimo progetto per il monitoraggio nell'area di Roma, che comporterà strumenti di non poco interesse per il meteoappassionato romano!

Molto interessante il progetto con la collaborazione del CNR.
L' urban warming ha un incidenza da non sottovalutare nella nostra città.
__________________
Moderatore Forum

Stazione meteo
- Oregon WMR 88 con sensore termo igrometrico inserito nello schermo passivo Davis 8 piatti.

“Le previsioni si chiamano così perché esprimono una probabilità che si verifichi un evento, altrimenti le chiameremmo certezze“
Gen. Andrea Baroni
Antonio da Ostia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 13-12-2018, 19.26.43   #3
meteottavia
Neve
 
L'avatar di meteottavia
 
Data registrazione: 28-12-2006
Residenza: Ottavia, città Nivale. 130mt slm
Età: 34
Messaggi: 7.951
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Molto interessante. Mi spiace non poter essere presente.
Poi ti chiederò approfondimenti su questo progetto!
__________________
Moderatore Forum
______________________________________


"Questa è una Uno, Ciccio... non un kangoo del caxxo!" [cit. Ares]

http://www.meteoregionelazio.it/staz...ma_ottavia.php


meteottavia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 13-12-2018, 19.28.17   #4
meteottavia
Neve
 
L'avatar di meteottavia
 
Data registrazione: 28-12-2006
Residenza: Ottavia, città Nivale. 130mt slm
Età: 34
Messaggi: 7.951
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da Antonio da Ostia Visualizza messaggio
Molto interessante il progetto con la collaborazione del CNR.
L' urban warming ha un incidenza da non sottovalutare nella nostra città.
Assolutamente Antonio, l'isola di calore urbana ha parecchi impatti sulla meteorologia/clima locale.
__________________
Moderatore Forum
______________________________________


"Questa è una Uno, Ciccio... non un kangoo del caxxo!" [cit. Ares]

http://www.meteoregionelazio.it/staz...ma_ottavia.php


meteottavia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 13-12-2018, 20.34.23   #5
Antonio da Ostia
Blizzard a Roma
 
L'avatar di Antonio da Ostia
 
Data registrazione: 22-12-2006
Residenza: Infernetto ( X Municipio Roma )
Età: 38
Messaggi: 11.155
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da meteottavia Visualizza messaggio
Assolutamente Antonio, l'isola di calore urbana ha parecchi impatti sulla meteorologia/clima locale.
Eh già.
Basta notare le fluttuazioni di temperatura del termo auto quando si passa da una zona rurale a contesti urbani o viceversa.
Chissà in quale misura potrebbe aver influenzato le rilevazioni termometriche negli ultimi anni....
Mi riferisco anche a stazioni meteorologiche storiche situate in prossimità di città e aeroporti.
Per quelle amatoriali nate negli ultimi tempi ( 10-15 anni ) vale tutto un altro discorso.
__________________
Moderatore Forum

Stazione meteo
- Oregon WMR 88 con sensore termo igrometrico inserito nello schermo passivo Davis 8 piatti.

“Le previsioni si chiamano così perché esprimono una probabilità che si verifichi un evento, altrimenti le chiameremmo certezze“
Gen. Andrea Baroni

Ultima modifica di Antonio da Ostia : 13-12-2018 alle ore 20.36.43.
Antonio da Ostia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 13-12-2018, 22.49.43   #6
sheldon
Tormenta
 
L'avatar di sheldon
 
Data registrazione: 28-01-2012
Residenza: Roma EUR 14m s.l.m.
Messaggi: 8.995
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Sì, è senza dubbio un progetto molto interessante, relativo a una tematica molto attuale. Non vi svelo nulla per adesso, ma sappiate che questo comporterà grandissime novità per il monitoraggio e le previsioni nella nostra città.
__________________
Roma E.U.R. 14m s.l.m.

Stazione meteo Davis Vantage Vue installata su tetto dal 13 ottobre 2014, con webcam puntata ad ovest.

Dati live 24 ore sul sito: Roma E.U.R. Meteo

Gli appassionati meteo del Lazio: Meteo Lazio

Estremi storici:
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)
sheldon non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-12-2018, 11.45.18   #7
meteottavia
Neve
 
L'avatar di meteottavia
 
Data registrazione: 28-12-2006
Residenza: Ottavia, città Nivale. 130mt slm
Età: 34
Messaggi: 7.951
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da Antonio da Ostia Visualizza messaggio
Eh già.
Basta notare le fluttuazioni di temperatura del termo auto quando si passa da una zona rurale a contesti urbani o viceversa.
Chissà in quale misura potrebbe aver influenzato le rilevazioni termometriche negli ultimi anni....
Mi riferisco anche a stazioni meteorologiche storiche situate in prossimità di città e aeroporti.
Per quelle amatoriali nate negli ultimi tempi ( 10-15 anni ) vale tutto un altro discorso.
In nessun modo. Proprio per questo motivo le stazioni meteorologiche ufficiali sono situate in aree aeroportuali, in modo tale da non avere il problema dell'urbanizzazione.
Il fatto dell'isola di calore come spiegazione del global warming () era un vecchio cavallo di battaglia negazionista, ormai superato dai negazionisti stessi.
__________________
Moderatore Forum
______________________________________


"Questa è una Uno, Ciccio... non un kangoo del caxxo!" [cit. Ares]

http://www.meteoregionelazio.it/staz...ma_ottavia.php


meteottavia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-12-2018, 14.00.30   #8
Antonio da Ostia
Blizzard a Roma
 
L'avatar di Antonio da Ostia
 
Data registrazione: 22-12-2006
Residenza: Infernetto ( X Municipio Roma )
Età: 38
Messaggi: 11.155
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da meteottavia Visualizza messaggio
In nessun modo. Proprio per questo motivo le stazioni meteorologiche ufficiali sono situate in aree aeroportuali, in modo tale da non avere il problema dell'urbanizzazione.
Il fatto dell'isola di calore come spiegazione del global warming () era un vecchio cavallo di battaglia negazionista, ormai superato dai negazionisti stessi.
Stè ho letto un centinaio di testi su meteorologia e climatologia quindi un' idea personale, in ottica 360°, me la sono fatta.
Quasi la metà della comunità scientifica è scettica nei confronti dell' AGW e sui modelli climatici orientati verso un futuro catastrofico...
Personalmente preferisco chi basa le proprie tesi e studi su dati reali piuttosto che su simulazioni di modelli climatici che lasciano ampiamente a desiderare.
Per questo motivo mi sento vicino a Richard Lindzen, Visconti, Zichici ( per quest' ultimo questi modelli ignorano addirittura le leggi della termodinamica basandosi solo sul legame tra CO2 e temperatura mentre il clima dipende dall' energia complessiva che circola sul pianeta in tutte le sue forme ) e a molti altri scienziati o meteorologi ( es. Guido Guidi sul sito climatemonitor.it ).
Del clima si occupa non solo la fisica dell' atmosfera ma anche la geologia, la storia, la geografia, la chimica etc..
Detto ciò, per quanto concerne l' isola di calore sono più o meno d' accordo.
__________________
Moderatore Forum

Stazione meteo
- Oregon WMR 88 con sensore termo igrometrico inserito nello schermo passivo Davis 8 piatti.

“Le previsioni si chiamano così perché esprimono una probabilità che si verifichi un evento, altrimenti le chiameremmo certezze“
Gen. Andrea Baroni

Ultima modifica di Antonio da Ostia : 14-12-2018 alle ore 14.14.34.
Antonio da Ostia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-12-2018, 14.41.58   #9
meteottavia
Neve
 
L'avatar di meteottavia
 
Data registrazione: 28-12-2006
Residenza: Ottavia, città Nivale. 130mt slm
Età: 34
Messaggi: 7.951
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da Antonio da Ostia Visualizza messaggio
Stè ho letto un centinaio di testi su meteorologia e climatologia quindi un' idea personale, in ottica 360°, me la sono fatta.
Quasi la metà della comunità scientifica è scettica nei confronti dell' AGW e sui modelli climatici orientati verso un futuro catastrofico...
Personalmente preferisco chi basa le proprie tesi e studi su dati reali piuttosto che su simulazioni di modelli climatici che lasciano ampiamente a desiderare.
Per questo motivo mi sento vicino a Richard Lindzen, Visconti, Zichici ( per quest' ultimo questi modelli ignorano addirittura le leggi della termodinamica basandosi solo sul legame tra CO2 e temperatura mentre il clima dipende dall' energia complessiva che circola sul pianeta in tutte le sue forme ) e a molti altri scienziati o meteorologi ( es. Guido Guidi sul sito climatemonitor.it ).
Del clima si occupa non solo la fisica dell' atmosfera ma anche la geologia, la storia, la geografia, la chimica etc..
Detto ciò, per quanto concerne l' isola di calore sono più o meno d' accordo.
Bisogna vedere quali testi hai letto.

Se abbandoniamo i modelli climatici allora possiamo anche tornare a prevedere il tempo previa interpretazione delle viscere degli animali.
Lascerei perdere il buon Zichichi (considerato ormai una barzelletta dagli addetti ai lavori), fisico teorico che si butta in affermazioni sul clima non essendo un esperto. I modelli climatici considerano eccome gli scambi di calore tra le varie componenti atmosferiche, ci mancherebbe altro.

Perfettamente d'accordo sul fatto che il clima sia un tema multidisciplinare, ma delle dinamiche che si celano dietro al clima lascerei che se ne occupassero i fisici dell'atmosfera e non le altre categorie che hai elencato.
Ti faresti operare al cuore da un ortopedico? Perché no? Tanto sono entrambi dottori...

Un caro saluto.

P.S. Mi scuso con Andrea, gli ho/abbiamo inquinato il Topic...
__________________
Moderatore Forum
______________________________________


"Questa è una Uno, Ciccio... non un kangoo del caxxo!" [cit. Ares]

http://www.meteoregionelazio.it/staz...ma_ottavia.php



Ultima modifica di meteottavia : 14-12-2018 alle ore 14.42.38.
meteottavia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-12-2018, 15.05.02   #10
Antonio da Ostia
Blizzard a Roma
 
L'avatar di Antonio da Ostia
 
Data registrazione: 22-12-2006
Residenza: Infernetto ( X Municipio Roma )
Età: 38
Messaggi: 11.155
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Citazione:
Originalmente inviato da meteottavia Visualizza messaggio
Bisogna vedere quali testi hai letto.

Se abbandoniamo i modelli climatici allora possiamo anche tornare a prevedere il tempo previa interpretazione delle viscere degli animali.
Lascerei perdere il buon Zichichi (considerato ormai una barzelletta dagli addetti ai lavori), fisico teorico che si butta in affermazioni sul clima non essendo un esperto. I modelli climatici considerano eccome gli scambi di calore tra le varie componenti atmosferiche, ci mancherebbe altro.

Perfettamente d'accordo sul fatto che il clima sia un tema multidisciplinare, ma delle dinamiche che si celano dietro al clima lascerei che se ne occupassero i fisici dell'atmosfera e non le altre categorie che hai elencato.
Ti faresti operare al cuore da un ortopedico? Perché no? Tanto sono entrambi dottori...

Un caro saluto.

P.S. Mi scuso con Andrea, gli ho/abbiamo inquinato il Topic...
Anch'io mi scuso con Andrea per essere andato fuori tema.
Per quanto concerne i libri ne ho letti di entrambe le "fazioni" e prima di farmi un'idea personale ho valutato diverse posizioni e teorie.
__________________
Moderatore Forum

Stazione meteo
- Oregon WMR 88 con sensore termo igrometrico inserito nello schermo passivo Davis 8 piatti.

“Le previsioni si chiamano così perché esprimono una probabilità che si verifichi un evento, altrimenti le chiameremmo certezze“
Gen. Andrea Baroni
Antonio da Ostia non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 16-12-2018, 20.03.50   #11
sheldon
Tormenta
 
L'avatar di sheldon
 
Data registrazione: 28-01-2012
Residenza: Roma EUR 14m s.l.m.
Messaggi: 8.995
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

E' stato davvero un bellissimo evento ieri, con tantissime persone tra cui anche personalità di spicco. Ne parlerò in dettaglio più in là con un articolo, perché quello che si è fatto ieri merita davvero.

Ringrazio Francesco P.ta Maggiore del forum per aver presenziato e per essersi reso disponibile a partecipare, con la sua stazione, al progetto di monitoraggio sull'isola di calore!

Nel frattempo, vi lascio i video del mio intervento, di quello di Gabriele Serafini (fondatore di Meteo Lazio) e la versione integrale delle presentazioni





__________________
Roma E.U.R. 14m s.l.m.

Stazione meteo Davis Vantage Vue installata su tetto dal 13 ottobre 2014, con webcam puntata ad ovest.

Dati live 24 ore sul sito: Roma E.U.R. Meteo

Gli appassionati meteo del Lazio: Meteo Lazio

Estremi storici:
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)

Ultima modifica di sheldon : 16-12-2018 alle ore 20.16.43.
sheldon non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23-12-2018, 13.28.26   #12
matteo-cecchignola
Neve
 
Data registrazione: 19-11-2008
Residenza: roma eur cecchignola (casa)42mt slm roma eur ottavo colle (studio)62mt slm
Messaggi: 7.878
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

bella iniziativa complimenti
__________________
strumentazione davis vantage pro 2 plus estremi storici -8.6°c 11-01-85
+40.9°c 5-08-2003
matteo-cecchignola non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 24-12-2018, 15.19.08   #13
Paolo86
Neve a Roma
 
L'avatar di Paolo86
 
Data registrazione: 07-02-2007
Residenza: Milano Ovest 125 m / Genzano di Roma 200 m
Età: 32
Messaggi: 9.703
Predefinito Riferimento: 15 dicembre 2018 - Inaugurazione della Stazione Meteorologica “Tor Sapie

Bravo Andrea e complimenti per l'iniziativa!
__________________
Moderatore Forum

STAZIONE DAVIS VANTAGE PRO 2(LINK)

Estremi da Settembre 2005 :
Massima + alta : +40.4°C (25.08.2007)
Minima + bassa : -8.4°C (17.12.2010)
Rain rate max : 332.5 mm/h (16.05.2011)
Anno + piovoso : 1617.4 mm (2008)
Anno - piovoso : 740.0 mm (2007)
Accumuli nevosi : 4 cm (2011/12), 8 cm (2010/11), 15 cm (2009/10), 6 cm (2005/06), 4 cm (2004/05), 3 cm (2003/04)
Paolo86 non è connesso   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 17.04.11.


Powered by vBulletin versione 3.6.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vbulletin.it